Google includerà i podcast nei risultati di ricerca

Nessun Commento

Visto l’utilizzo sempre maggiore e assiduo da parte degli utenti Google includerà a breve specifici episodi di podcast nei risultati di ricerca.

Una volta che questa funzione sarà ampliata e ottimizzata, probabilmente migliorerà notevolmente la ricerca dei podcast e l’esperienza di ascolto per chiunque sia interessato a questo genere di servizio.

I podcast sono un ottimo modo di trascorrere il proprio tempo, e questo Google lo ha capito da tempo. Non solo i giovani, ma gli utenti di qualsiasi età utilizzano i podcast per fruire di tutta una serie di servizi che altrimenti non avrebbero il tempo di seguire durante la giornata.

I podcast possono essere istruttivi oltre che estremamente divertenti e la maggior parte di essi tende ad avere successo perché sono così facili da cercare sui vari motori di ricerca tanto che le persone tendono a utilizzarli sempre di più proprio per la loro semplicità.

Google è stato un grande anticipatore in questo settore, ma il gigante della ricerca sta effettivamente prendendo provvedimenti per rendere ancora più facile trovare podcast che potrebbero interessare agli utenti.

La novità sta nel fatto che da oggi si potranno ascoltare anche singoli episodi di quel singolo podcast. Si potrà anche cercare singoli episodi, qualcosa che sicuramente aiuterà a trovare il podcast che si vuole veramente ascoltare. Questo livello di specificità nei risultati del motore di ricerca non è mai stato visto prima e sicuramente migliorerà l’esperienza dell’utente a un livello al quale potrebbe non essere abituato ma che probabilmente apprezzerà rapidamente a causa dei numerosi vantaggi che potrebbe potenzialmente finire per fornire a lungo termine.

Anche Google Assistant sarà investito da questa importante novità. Fondamentalmente, tutto ciò che si dovrà fare è aprire Google Assistant e dire quale tipo di podcast si sta cercando. Più la domanda sarà specifica più Google Assistant sarà in grado di esplorare Internet e trovare il podcast che si stava cercando.

Questa funzionalità è ancora in fase di test, quindi ci saranno alcuni problemi qua e là, ma questo è un cambiamento importante e potrebbe potenzialmente finire per migliorare le cose in modo significativo per un lungo periodo di tempo.

Zack Reneau-Wedeen, Product Manager Google Podcast, in un post sul blog ha detto:

“Come parte del nostro lavoro per aiutare i podcast a costruire il pubblico e far crescere le loro attività, aggiungeremo presto la possibilità per gli editori di specificare dove è possibile ascoltare i loro podcast, come altre app o siti web”. Inoltre ha annunciato che “questo significa che sarai in grado di scoprire podcast che potrebbero essere disponibili esclusivamente tramite acquisto o abbonamento. Queste nuove funzionalità sono disponibili a partire da oggi, a partire dalle persone che usano la lingua inglese negli Stati Uniti”.

 

Iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005, titolare dello studio di consulenza marketing AppTur, come copywriter mi occupo di seo copy e seo writing per aziende e web agency a livello nazionale

Il nostro Seo blog

Siamo una Web Agency che abbiamo come focus principale la soddisfazione dei clienti. Queste sono le nostre news e guide sul mondo del web marketing.

Richiedi preventivo gratis

Servizi professionali di Web Marketing. Siamo esperti in strategie digitali e Seo per far prendere il volo alla tua azienda!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Articoli di Blog Seo

Tutti gli articoli

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.