Local SEO: come migliorare il ranking nella ricerca locale

Nessun Commento

Sempre più spesso gli imprenditori chiedono alle web agency come potenziare la visibilità della loro attività ma soprattutto come migliorare il ranking nella ricerca locale con la local SEO.

Negli ultimi mesi molti imprenditori torinesi si sono rivolti alla mia SEO Agency di Torino chiedendomi come aumentare il traffico locale per diventare sempre più visibili su Google.

Dopo aver svolto i SEO audit e spiego al cliente che risultati mi ha dato la keyword research faccio notare come, quasi sempre, i risultati per quelle determinate parole chiave non vengono mostrati nella parte superiore della pagina dei risultati dei motori di ricerca, meglio conosciuta come SERP.

Ancora oggi sono pochi gli imprenditori che sanno che il posizionamento locale si basa su tre fattori: prossimità, rilevanza e preminenza ma che soprattutto esistono tre principali fattori per local SEO

Ecco quindi alcuni suggerimenti per migliorare la propria  presenza nella local search sulla base di questi segnali di ranking volti a portare più traffico ad un negozio, ufficio o direttamente ad un sito web.

1. Ottimizzare il sito web per la ricerca locale.

Il primo step da fare è sempre quello di ottimizzare i contenuti di un sito web. Il modo migliore per ottimizzare localmente un progetto online è quello di utilizzare un linguaggio semplice che chiunque possa digitare in un motore di ricerca. È inoltre importante utilizzare parole chiave localizzate che consentano a Google di determinare la posizione geografica della attività.

Per utilizzare appieno le parole chiave è sempre bene utilizzare quelle che vengono chiamate “keyword long tail“. Ad esempio, anziché utilizzare parole chiave come “google maps” marketing “, bisognerebbe scrivere una frase chiave come:” i migliori servizi di google maps marketing in [nome della città] “.

2. Richiedi la scheda di Google My Business.

Google My Business (GMB) è uno strumento essenziale che tutte le aziende dovrebbero utilizzare ed è gratuito. Il suo scopo principale è quello di pubblicare ufficialmente l’attività sulla Google Map in modo che i clienti possano trovare l’attiità stessa mentre cercanno quella tipologia di business.

Con l’ottimizzazione giusta, e credetemi che può fare miracoli per la local SEO, qualsiasi attività potrà essere ai vertici delle SERP.

Molte aziende locali non capiscono ancora l’effettiva importanza del marketing online, quindi anticipare la concorrenza sarebbe una mossa intelligente per qualsiasi attività locale, anche perché come scrivevamo alcune settimane fa solo un’azienda su tre investe nella SEO

GMB non è solo un servizio gratuito offerto da Google, ma ha anche componenti che possono aiutare a pianificare una strategia di local SEO. Questi componenti includono post di Google, foto e recensioni. Aggiornare post e foto una volta alla settimana e rispondere a tutte le recensioni aiuterà Google a capire che sta indicizzando un’azienda attiva.

3. Costruire citazioni locali.

Le citazioni sono un ottimo modo per aumentare la propria autorità a livello locale. Chiaramente vanno utilizzate correttamente.

Una citazione è una menzione online della attività che include il nome, l’indirizzo e il numero di telefono in americano conosciuto con l’acronimo NAP. Quando si cercano le directory dove inviare la propria scheda di attività commerciale, bisogna sempre assicurarsi che sia una directory ben nota e di alta qualità.

4. Connettersi tramite link locali.

I backlink sono simili alle citazioni. La differenza è che un backlink altro non è che un vero e proprio link al sito web

I backlink sono particolarmente importanti per la local SEO perché essenzialmente aiutano i motori di ricerca a determinare quali siti sono fonti attendibili di informazioni degne di essere ai vertici delle SERP.

Ecco perché quando si pianifica una strategia di link building bisogna sempre acquisire link di alta qualità e soprattutto che non siamo spam.

Tutto ciò aiuterà l’autorità locale o local SEO. Cerca di diventare una parte più grande della community e ottenere più copertura dalla stampa attraverso eventi di sponsorizzazione, eventi di hosting, volontariato, è la base di un altro processo che si chiama digital PR e sul quale le agenzia SEO dovrebbero sempre puntare.

 

 

Sono un amante del web prima di tutto, Seo e link builder di Torino. Aiuto le aziende a vendere di più tramite strategie di web marketing.

Il nostro Seo blog

Siamo una Web Agency che abbiamo come focus principale la soddisfazione dei clienti. Queste sono le nostre news e guide sul mondo del web marketing.

Richiedi preventivo gratis

Servizi professionali di Web Marketing. Siamo esperti in strategie digitali e Seo per far prendere il volo alla tua azienda!

Iscriviti alla nostra newsletter!

Articoli di Blog Seo

Tutti gli articoli

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.